Anche per te

A chi pensa,

a chi scrive,

a chi, nella quiete, sogna.

A chi si alza,

a chi non ha voglia,

a chi racconta le bugie, e

ci crede,

davvero.

È convinto.

Sì,

anche lui.

A chi si nasconde,

a chi cerca la verità,

a chi non la trova.

A chi ti rincorre,

non ti trova, e

lo fai incazzare,

perché hai sempre il telefono tra le mani.

A chi lavora,

a chi ci prova,

a chi è mantenuto,

agli amanti,

a tutti,

tranne me.

Daniele Altina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...