Ritorno al cambiamento

Non un ingresso,

un pensiero o un gesto.

Magari un ritorno,

a casa

da un padre,

da un fratello,

da un amore.

La via dritta,

immobile,

il Natale prossimo, e

la gran confusione nella testa.

Osservi e non capisci nulla,

pensi che tutto cambierà.

Nel bene, o

Nel male.

Daniele Altina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...