Pensieri di una notte

La notte risolutrice tra la veglia e il sonno.

Bellissime Immagini per Augurare Buonanotte su Facebook e Whatsapp da  immagini-buonanotte.it | Cielo notturno, Buonanotte, Auguri di buona notte

Chissà perché i pensieri migliori vengono di notte. Al buio, magari nel letto, prima di addormentarsi. “La notte porta consiglio” è la frase che sento ripetere sin da quando ero piccolo. Forse mia nonna in fondo aveva ragione. Ricordo due eventi in cui la notte è stata determinante: 1) a 15 anni avevo dei capelli orrendi e non volevo sistemarli dal parrucchiere; è bastata una nottata per rendermi conto che al mattino sarei dovuto andare ad aggiustarli. 2) Avevo una brutta tosse e rimandavo ogni giorno la visita dal medico; sempre in una notte decisi che era il momento di recarmi dal dottore.

Episodi molto semplici, che forse non sarebbe stato necessario scomodare la notte. Eppure dal tramonto in poi si avverte il fascino misterioso del buio, del nascosto e della voglia di scoprire nuovi orizzonti. Ovviamente non sempre è così, ci sono notti terribili che la nostra mente spesso rimuove. Oggi, comunque, si parla dell’effetto risolutore della notte.

Come scattare meravigliose foto notturne: 6 consigli

Ognuno di noi potrebbe raccontare un singolo episodio che la notte ha risolto. Qualcosa che l’ha condotto a una sicura risposta. Riposiamo, ma in realtà, è proprio in quel momento che la nostra mente sta elaborando. Non ci fa capire nulla e molto spesso nemmeno la ringraziamo adeguatamente per il lavoro svolto.

Una giornata storta si può cancellare con una bella notte. I piaceri, spesso, li consumiamo al buio, da soli o in compagnia. Il rumore del giorno non ci fa godere pienamente delle cose magnifiche. Quelle buttate finora, sono solo frasi, forse prive di senso. Scritte prima di addormentarsi, di getto, senza pensarci molto. È un bene o un male, non lo so. Di sicuro dovevano uscire fuori, togliere il sonno e liberare la mente da questo. Non hanno la pretesa d’insegnare, solo ricordare il tempo passato e il benessere notturno. Non esiste soltanto il riposo, anche la scrittura liberatoria può aiutare il cuore e l’anima. Con una penna e un foglio non siamo mai davvero soli. Un ricordo ci fa sentire vicini a tutti, la nostra intimità diviene condivisione.

Foto notturne perfette: lo spettacolo del cielo stellato | Sprea Fotografia

Mentre sto scrivendo al pc è giorno, c’è una gran luce fuori dalla mia stanza e il buio è scomparso già da un po’. Frasi corte, pensieri minimi, chissà se sono per gratitudine verso qualcuno. Magari una riverenza non richiesta, oppure delle riflessioni buttate a caso. Alla fine, anche se ora c’è il sole, auguro a tutti: Buonanotte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...