Aggiornamenti dal Sentiero: Località Fonticelle

Un’altra via del Sentiero delle Fonti è stata ripristinata. A breve sarà possibile arrivarci, riposarsi, rinfrescarsi lontano dal rumore e dallo stress.

Il pezzo che segue, si unisce al precedente sul Sentiero delle Fonti. Come già detto, tale sentiero consta di più percorsi, che attualmente sono divisi, ma nei prossimi anni si provvederà ad inglobarli tutti. Attualmente, oltre a quello sito in zona Ciglione, nella parte sud di Frosolone, un altro è pronto in un altro lato del paese, si tratta di Fonticelle. Quest’ultima era un’antica via che conduceva al borgo, è attraversata da un corso d’acqua che proviene direttamente dalla montagna. In alcuni periodi dell’anno, autunno, inverno e parte della primavera, è possibile vedere il punto di confluenza dell’acqua molto pieno, al punto da formare un bel ruscello con un estuario di modesta dimensione. Il bello è proprio questo: da una distesa verde e un ruscello si è creato in pochi mesi una sorta di miracolo. Il gruppo dei volontari del Sentiero delle Fonti ha realizzato un progetto di Land Art, oltre alla risistemazione di una via percorribile. È probabilmente uno dei primi esempi artistici in Molise, che deve la sua realizzazione a due sorelle, Alycia ed Elena Ricciuto, che dopo aver studiato all’Accademia delle Belle Arti di Firenze, hanno deciso di dare un contributo importante allo sviluppo di quell’area.

Il gruppo guidato da Cesare, ha ripulito il sentiero da erbacce, rifiuti e tutto ciò che impediva il cammino, ha poi lasciato il posto alle due sorelle, che con maestria sono riuscite a trasformare l’area. Utilizzando la Land Art, che consiste nell’usare colori ecologici direttamente sugli alberi, sulla staccionata che percorre il cammino e su altre superfici naturali, hanno vivacizzato il percorso. Il tutto è avvenuto sempre all’insegna del Green, dell’ecosostenibilità e in qualche caso anche del riciclo.

È un’area diversa, rispetto a quella del Ciglione, perché qui hanno inserito un’altalena, fatta con le corde, un tavolo con posti a sedere vicino al ruscello. Per limitare la presenza di zanzare e altri animali fastidiosi, sono stati creati dei diffusori che permettono di allontanarli. È un sentiero molto più colorato che propone varie attività, ha sicuramente una via più larga dove è stato possibile realizzare tutto ciò.

I punti del sentiero che saranno pronti ad agosto, quando a Frosolone giungeranno decine di turisti, per ora sono due: quello sito in zona Ciglione e quello di Contrada Fonticelle. Rappresentano un buon inizio in una zona, che ha deciso di puntare sul verde all’interno del paese, creando, se ben sfruttate, delle potenzialità per il futuro. Perché no, anche dei possibili sbocchi occupazionali, che invitino i giovani del posto a restare. L’aggiornamento è concluso, non resta che augurare una Buona Passeggiata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...