Rincontrarsi

Ci vediamo di notte, o

di giorno, in tutta fretta.

Gli sguardi furtivi,

ugualmente assorti

cercano l’anima.

Sfioriamoci, tocchiamoci

e poi annusiamoci.

Terminato l’istinto animalesco,

baciamoci.

Mescoliamo le labbra,

diventiamo un unico essere,

poi molliamoci.

Domani iniziamo da capo

sarà più bello.

Chissà se avrai gli stessi brividi,

chissà se saremo eccitati,

o sarà tutto spento.

Proviamoci.

Almeno di oggi resta il ricordo.

Daniele Altina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...